Arci La Lo.Co.

Baby pit shop

Una stazione per famiglie

A piccoli passi diventiamo sempre più a misura di famiglia. Nuove accortezze che rendono gli spazi di via Trieste un vivace punto di incontro, tenendo conto delle esigenze dei neo genitori e dei loro bebè. Di rientro da una camminata con il passeggino, in attesa o appena scesi dal treno, il circolo Arci La Lo.Co. è ora ancora più fruibile anche per loro grazie alla presenza di un fasciatoio nel bagno delle donne. Un servizio che rappresenta un unicum rispetto alle stazioni del territorio. Molto pratico, può essere comodamente aperto all’occorrenza. La tasca interna è dotata di salviettine usa e getta per ogni emergenza nel cambiare il bambino. E per il periodo freddo la stufetta elettrica consente di svolgere il tutto al tepore. Garantita anche l’acqua calda. All’interno del circolo invece si sta ampliando lo scaffale dei giochi in scatola per i momenti creativi. Nel punto ristoro i volontari al banco sono disponibili a riscaldare il latte per il biberon o le pappe, mentre per l’allattamento si sta allestendo uno spazio un po’ più riservato. La colazione è servita anche ai nonni che portano i nipotini al parchetto esterno con la scusa di vedere il treno che passa.

Un particolare riguardo è stato dedicato alla sistemazione degli spazi esterni con una serie di tavoli e panchine utilizzabili dalle famiglie. Le aiuole, le piante, l’aereoplanino rendono il parco molto piacevole per poter passare il proprio tempo libero. La possibilità di circolare lungo la pista ciclabile e addentrarsi nei sentieri del vicino parco del Curone completano l’orizzonte di un ambiente naturale ben curato.

 

Baby pit stop

Il circolo ha deciso di dotarsi di piccoli accorgimenti in grado di accogliere anche

famiglie e neonati in un contesto sociale che spesso non tiene in considerazione i

più piccoli.

I servizi offerti sono:

Un fasciatoio attrezzato dove potere cambiare i bambini;

Un divanetto dedicato all’allattamento;

La possibilità di scaldare un biberon facendone richiesta al volontario presente;

La possibilità di accedere con passeggini e carrozzine